Basta shampoo secco o code di cavallo, il botulino risolve!

Botulino per capelli

Da Los Angeles e New York arriva una nuova tendenza per la cura dei capelli, ideale per quelle persone che sudano molto sul cuoio capelluto: la tossina botulinica. La tecnica soprannominata da alcuni come “blowtox,” consiste in una serie di iniezioni sul cuoio capelluto. Il trattamento è già stato utilizzato con successo per alleviare i sintomi delle emicranie insistenti.

Piccole dosi della tossina vengono iniettate direttamente nelle cellule sudorifere, bloccandone per alcuni mesi il funzionamento. Ma che si tratti di ascelle o il cuoio capelluto per una iniezione blowtox, i risultati sono solo temporanei e vanno ripetuti ad ogni nuova stagione estiva.

L’utilizzo del botulino  per la sudorazione eccessiva, soprattutto nel cuoio capelluto, è considerato “off-label”, cioè è usato per indicare FDA non approvato. “Ma questo non significa che non è sicuro”, spiega il dermatologo Mona Mofid, direttore medico del Melanoma Foundation. “Usiamo farmaci ‘off-label’ molto spesso. Se una donna vede minata la sua qualità di vita da una sudorazione eccessiva del cuoio capelluto, può rivolgersi con fiducia all’uso del botulino.”

Gli articoli più letti del mese: