Carmen Dell’Orefice, modella degli anni ’50, a 83 anni difende il botulino

Carmen_dell_oreficeCarmen Dell’Orefice, la famosa top model degli anni 1950, che a 83 anni ancora posa per riviste e campagne pubblicitarie, spezza una lancia a favore della tossina botulinica. Indossa un viso liscio, privo di rughe con orgoglio,  intervista sull’argomento ritocchino ha detto: “Beh, se tu avessi il soffitto che cade nel salotto stanza, non vorresti andare a farlo riparare?”

Ne ha parlato con il fotografo Timothy Greenfield-Sanders, quando è stata fotografata da lui per il progetto che sta portando avanti un progetto sulle ex top model e su come si sentono circa il processo di invecchiamento.

Questo è il suo punto di vista: se una iniziazione di tossina botulinica ti fa sentire bene con te stesso; se hai scelto il medico con cura e hanno fatto una decisione consapevole, perché non avere una buona immagine di sé anche davanti allo specchio, gradire quello che si vede riflesso ogni mattina. Se ammorbidire una piega tra gli occhi o delle linee marcate sulla fronte aumenta l’autostima, perché non farlo?

Gli articoli più letti del mese: