Cindy Crawford: a 50 anni splendida grazie ai “ritocchini”

Cindy CrawfordCindy Crawford racconta al Nuovo i segreti della sua bellezza. Da quando aveva 29 anni si è sottoposta a trattamenti di botulino e non ha mai esitato a ricorrere al chirurgo estetico quando serviva. Adesso a 50 anni mostra un fisico da urlo accanto al marito Rande Gerber, mentre passeggia sulla spiaggia di Miami. Alla vigilia del mezzo secolo di vita ha raccontato in un libro, Becoming, i segreti e gli aneddoti della sua vita. A 29 anni ha cominciato con la tossina botulinica.  «Non voglio mentire: a un certo punto, le creme non bastano per ridare elasticità alla pelle». E ha aggiunto: «Conduco uno stile di vita salutare che fa miracoli. Bevo tanta acqua, curo l’alimentazione e faccio fisica. Ma per la qualità della mia pelle devo ringraziare il chirurgo estetico».

 

 

Gli articoli più letti del mese: