Distonia cervicale: si testa il botulino

Aiteb5Revance Therapeutics ha annunciato di aver iniziato la somministrazione di botulino a un gruppo di pazienti che soffrono di distonia cervicale (un muscolo disturbo neurologico del movimento).

L’open-label, sequenziale, studio di dose-escalation valuteranno la sicurezza, l’efficacia e la durata dell’effetto di una singola applicazione del candidato, in pazienti con distonia cervicale del collo sia in forma moderata che grave. I dati provvisori dello studio sono previsti nel 2016.

Secondo le informazioni fornite dalla società, diverse centinaia di migliaia di adulti e di bambini sono colpiti da distonia cervicale negli Stati Uniti.

 

 

Gli articoli più letti del mese: