Non vergognarti sei hai perdite di urina. Il botulino risolve

E’ iniziato come un bisogno improvviso di correre in bagno durante una gita con gli amici, poi si è comunicato ad andare in bagno troppo spesso per uno schiacciante bisogno di urinare. Il problema potrebbe essere una vescica iperattiva (OAB), un gruppo di sintomi urinari come danno come risultato uno stimolo incontrollabile a urinare, minzione frequente, o perdita di urina. Si tratta di un disturbo che colpisce soprattutto le donne, e, anche se non è invalidante, può peggiorare drasticamente la qualità della propria vita.

E’ più diffuso di quanto ci si possa immaginate, per questo, se avete uno o più di questi sintomi vi consigliamo di rivolgervi subito a uno specialista. Le soluzioni esistono. La Food and Drug Administration ha approvato l’uso del botulismo per trattare questa patologia. Il trattamento è indicato per casi difficili da trattare diversamente.

Iniettando la tossina botulinica direttamente nei muscoli della vescica si alleviano i sintomi della OAB. Utilizzato in piccole dosi, la tossina rilassa i muscoli della vescica, contribuendo a ridurre al minimo le contrazioni della vescica e restituendo al paziente una vita normale. L’effetto delle iniezioni dura sei-nove mesi, poi il trattamento va ripetuto.

“Molte donne che soffrono di problemi di controllo vescicale. Spesso si sentono in imbarazzo e sole. Tante rinunciano a quello che amano: esercizio fisico, socializzazione e anche attività sessuale”, dice Lisa Hawes, MD, specialista urologia femminile a Chesapeake Urologia. “Le donne hanno bisogno di sapere che ci sono tanti trattamenti disponibili per aiutarle a ritrovare il controllo sulla loro vescica, e sulla loro vita.”

 

 

Gli articoli più letti del mese: