Smettere di fumate con il botulino. Test a Vancouver

smettere-di-fumare-2I fumatori che vogliono smettere provano di tutto per liberarsi dal vizio. Per una donna Vancouver, un viaggio dal chirurgo plastico per delle iniezioni di botulino è stato risolutivo.

“Ho fumato a fasi alterne per circa 30 anni”, ha spiegato Kelly Greenwood.

Si è rivolta al chirurgo plastico per togliere dal viso le rughe dovute a questa cattiva abitudine. Gli ha detto che voleva smettere per sempre di fumare, in modo da non rovinare ulteriormente la pelle. Il dottor Allen Gabriel, chirurgo plastico del PeaceHealth Medical Group, a questo punto ha avuto un’idea. “Ho in mano una fiala di botulino, le ho detto: Beh, posso sempre iniettarla nel labbro superiore.” La mattina dopo Kelly Greenwood si sveglia con un gran bisogno di fumare, ma non ci riesce bene. “Il botulino mi impediva di inalare bene il fumo”.  Due mesi dopo Kelly Greenwood è scesa da 900 sigarette al mese a 10, quasi il 99% in meno.

“Abbiamo provato questo procedimento su diverse persone e la risposta è stata sempre la stessa”, ha detto il dottor Gabriel. “il procedimento non è privo di effetti collaterali spiacevoli. Occorre concentrarsi per masticare bene, perché per qualche mese non è possibile chiudere la bocca fino in fondo. Bisogna essere motivati ​​a voler realmente fare questo trattamento”, ha ammonito.

Gli articoli più letti del mese: