Strabismo inoperabile? Dal botulino una speranza

visione doppiaIl 3% dei pazienti strabici è considerato inoperabile, per loro i rischi sono maggiori dei vantaggi. Dal botulino arriva una speranza per queste persone. L’uso della tossina botulinica simula l’esito dell’intervento chirurgico riducendo il così i rischi per quei pazienti che possono sviluppare una diplopia, un problema di visione doppia , dopo l’intervento. Queste persone normalmente sono escluse dal trattamento chirurgico per rischi troppo elevati.

Gli articoli più letti del mese: