Via i sintomi del nistagno con il botulino

Aiteb15Il nistagno è una condizione caratterizzata dal movimento involontario, rapido e ripetitivo, degli occhi. Porta in chi ne è affetto ad avere movimenti involontari dei globi oculari (nistagmoidi, ossia oscillazioni degli occhi non controllate). Il movimento nistagmoide va da un lato all’altro, ma i bulbi oculari possono anche oscillare su e giù o in modo circolare. Questo disturbo provoca problemi quando si compiono determinati movimenti oppure sport particolarmente impegnativi, durante la pratica dei quali si possono riscontrare sintomi come equilibrio precario e vista appannata. Il disturbo è provocato principalmente da una disfunzione delle aree del cervello che controllano i movimenti oculari, ma può avere anche altre cause: congenite, idiopatiche o secondarie ad un preesistente disturbo neurologico, vestibolare o visivo.

Nei casi più gravi è indicato un intervento chirurgico. I sintomi, però, scompaio con infiltrazioni di botulino all’interno dei muscoli oculari. La procedura va ripetuta una volta ogni cinque mesi. Le iniezioni di tossina botulinica A possono sono di grande aiuto per quelle persone che soffrono di grave instabilità nella loro visione. Il botulino consente di rilassare temporaneamente i muscoli oculari, facendo tornare la vista normale.

 

Gli articoli più letti del mese: