Vogue: come allontanare l’appuntamento con il lifting

Vogue_Aiteb_3E’ normale voler sembrare belli, giovani e rilassati. Sempre più persone, dopo aver provato con le creme, si sottopongono a trattamenti estetici, come filler e botulino.  Lo spiega Vogue questo mese in edicola.

Vogue_Aiteb_2“In medicina estetica è l’ultimo trend per allontanare l’appuntamento con il lifting”, scrive Mara Locatelli, spiegando i vari trattamenti estetici a base di botulino e filler. Il botulino è usato ormai da anni in medicina estetica. “E successo per caso. 15 anni fa circa Vogue_Aiteb_4 – scrive – alcuni medici che usavano il botulino non solo a scopo antirughe, ma anche per controllare l’iperidrosi, si sono chiesti quali effetti avrebbe avuto se iniettato nel derma. «Si è scoperto così che funziona anche per riequilibrare l’eccesso di sebo», spiega il chirurgo plastico Massimo Signorini, presidete di AITE B (Associazione Italiana Terapia Estetica Botulino). «Ma c’è di più. La capacità di modulare l’attività sebacea è tale che sono in corso studi sul suo impiego nella cura dell’acne. Altre ricerche invece hanno evidenziato che il botulino rende i fìbroblasti piti resistenti agli l’v. oltre a rimettere “in forma” quelli che di raggi rie hanno presi troppi. È prevedibile, perciò, che a breve, possa esfcsre utilizzato peì~prevenire e/o trattare i danni causati dal sole».

 

Gli articoli più letti del mese: